MARMI NOTA

TETTI IN ARDESIA

TETTO IN ARDESIA A COPERTURA TRIPLA A GANCI
E' la più usata tra i vari tipi di copertura tetti di ardesia per le ottime garanzie di durata e di resistenza al vento e al gelo e per la facile intercambiabilità delle lastre.

Si possono utilizzare lastre in ardesia cm 57 x 40 oppure 57 x 30 spessore cm 1.

Per il fissaggio vengono utilizzati ganci da cm 19 in inox oppure rame diametro mm 3.

Per coprire un mq di tetto occorrono :

- Lastrine ardesia 57 x 40 = n. 13 + n. 13 ganci

- Lastrine ardesia 57 x 30 = n. 17 + n. 17 ganci

CAMINO ALLA GENOVESE IN ARDESIA
La torretta/camino alla genovese in ardesia offre la massima protezione ai terminali delle canne fumarie perchè le protegge dagli agenti atmosferici sia lateralmente che superiormente senza nuocere al "tiraggio" delle canne stesse.

Il camino alla genovese è composto da due coppie di lastre di ardesia che, unite tra loro con angolari e bulloneria in acciaio inox, vanno a formare una cassetta. Due mensole in ardesia spessore cm 4/5, passanti attraverso la muratura del camino sorreggeranno la cassetta, mentre una lastra sempre in ardesia "cappello" di superficie inferiore a quella occupata dalla cassetta (per consentire l'uscita dei fumi) sarà sistemata sopra ai terminali delle canne fumarie.

Ogni camino alla genovese pertanto è così composto:

n. 5 lastre in ardesia (due teste e due fianchi formanti la cassetta + cappello con taglio per gocciolatoio su tutto il perimetro)

n. 2 mensole spessore cm 4 / 5 e altezza cm 10 con incastri atti a sostenere la cassetta n. 4 angolari in acciaio inox con relativa bulloneria per fissare saldamente i quattro settori formanti la cassetta.